“Non guardarmi solo a metà” alla Feltrinelli

Una giornata di sensibilizzazione che si è svolta in tutta Italia, “Non guardarmi solo a metà.”

Oltre la sindrome di Down c’è una persona intera.

In occasione della giornata nazionale delle Persone con Sindrome di Down
in tutta Italia si è svolta la scorsa settimana, il 12 ottobre, questa campagna promozionale.
A Bari presso la libreria Feltrinelli con i volontari dell’Associazione Italiana Persone Down (AIPD).
A sensibilizzare sul non solo i volontari ma in prima persona anche chi la sindrome di Down
se la vive in tutta serenità e come unicità dell’essere umano. Spesso però
deve fare i conti con il pregiudizio che spesso lo accompagna.

Intervista a Margherita Mola psicologa dell’Associazione di Bari e Renata e Roberto
che hanno promosso questa giornata nazionale.

Fonte: Radio Social Web

Condividi sui social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *