Riservamica

Pubblichiamo le immagini della giornata trascorsa nella Riserva Naturale del Corpo Forestale di Martina Franca, dove i partecipanti hanno preso parte a laboratori di selleria, di erboristeria, immersi tra  querce secolari. Facebook Comments

Il Mercato dei Saperi

Il Mercato dei Saperi è un progetto organizzato dall’AIPD Nazionale a cui hanno partecipato alcune sezioni, tra cui la nostra.E’ una sorta di scambio sociale di azioni che offre alle persone con sindrome di down la possibilità di mantenere o acquisire abilità attraverso l’esperienza e la conoscenza degli anziani, ai quali viene offerta in cambio la Continua …

Io, L’altro e gli Altri

Percorsi di educazione affettivo-relazionale per bambini, adolescenti e adulti con sindrome di Down.progetto sostenuto con i fondi 8xMille della Chiesa Valdese Obiettivo del progetto è insegnare alle persone con sindrome di Down a star bene con se stessi e con gli altri, imparando a riconoscere, gestire e comunicare adeguatamente le proprie emozioni, a saper vivere Continua …

Le strade di San Nicola

21 dicembre 2015 ore 21.00 – TEATRO PETRUZZELLI SPETTACOLO DI BENEFICENZA PER FINANZIARE IL PROGETTO DELL’ AIPD “INVESTIAMO PER IL FUTURO”   Potete acquistare i biglietti sul sito, negozi e tabaccheria appartenenti al circuito #Bookingshow . I biglietti sono in vendita, senza diritto di prevendita, anche presso la pasticceria  I Tesori di Sicilia, in via Cairoli 56 a Bari. Continua …

Raduno Vespaclub

Domenica 28 settembre si è svolto il I Raduno Nazionale dei Vespa Club di Palo del Colle. Siamo stati presenti anche noi con un banchetto autogestito da alcuni dei nostri ragazzi dell’Agenzia. Ecco alune foto, scattate da una sibling (dall’inglese, sorella di persona con disabilità) che documentano una domenica particolare di alcuni ns. ragazzi impegnati a Continua …

Pasticcini e Pasticcioni

  Domenica 2 novembre I bambini sono stati i protagonisti di una indimenticabile giornata all’agriturismo “La Ferula” di Santeramo dove, tra un “pasticcio” e l’altro, c’è stato anche il tempo di tirare qualche calcio ad un pallone all’insegna dell’amicizia e della spensieratezza, complici anche i tanti fratelli e sorelle presenti. Al termine della giornata tutti hanno voluto Continua …